8 MARZO. Per Usmia l’8 marzo dovrebbe essere ogni giorno

Roma, 8 mar 2022 – Oggi è solo un momento che ci prendiamo per riflettere meglio: di parità di genere, di rispetto, di libertà. Libertà rispetto a tutti i ruoli e stereotipi che la società impone – mogli madri tutrici – e libertà di poter essere finalmente se stessi senza temere alcuna violenza o pregiudizio.

Come Usmia Carabinieri Emilia Romagna, in questo breve periodo abbiamo dato il nostro piccolo contributo per il contrasto alla violenza di genere. Dal seminario “Due anni di Codice Rosso – Metodi di contrasto alla violenza di genere” organizzato congiuntamente al SIULP di Modena a settembre a Modena sono nate due proposte:  la necessità di istituire un osservatorio interistituzionale permanente e un comparto di specialità per le forze di Polizia con finanziamenti speciali per la formazione del personale. Grazie alla tenacia e alla sensibilità dell’Onorevole Stefania Ascari, presente e relatrice del convegno, tali suggerimenti sono arrivati in Parlamento ed oggi, qualcosa, in quella direzione si muove, come confermano i finanziamenti in legge di bilancio per la formazione degli operatori di polizia e lo studio di fattibilità per la creazione di reparti ad hoc.  

Infine un pensiero particolare a tutte le donne che hanno voluto sfidare le regole della società patriarcale, sessista e maschilista, decidendo di indossare una divisa e, in questo momento particolare, a tutte le donne che in Ucraina e nel mondo stanno lottando per la libertà.

Bologna li 08 marzo 2022

Per USMIA Carabinieri Emilia Romagna, email ercc@usmia.it, ​ Alfonso Montalbano, tel. 328 892 4976

LA SEGRETERIA REGIONALE

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.