Contratto 2019/2021 lavoratrici e lavoratori militari “cittadini di serie B”

Roma, 2 apr 2022 – ITAMIL. “Essere servitori dello Stato non significa essere lavoratrici e lavoratori di Serie B”. Signor Ministro On.Lorenzo Guerini sul pagamento degli aumenti del contratto  due pesi e due misure tra i lavoratori e lavoratrici dello Stato?
Il 16 marzo scorso avevamo sollevato la questione dei ritardi relativi al contratto e gli arretrati dei militari.
Sembrerebbe che il tanto atteso rinnovo per i dipendenti statali è finalmente arrivato per il pubblico impiego dopo la bollinatura ed ora manca solo il disbrigo degli ultimi oneri burocratici, ma già dal mese di maggio i colleghi del pubblico impiego potrebbero godere degli aumenti e di tutti questi benefit inseriti nel rinnovo contrattuale 2019-2021.
Un accordo che potrebbe prevedere aumenti fino a 117,00€ lordi e nei cedolini di maggio configureranno anche gli arretrati. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>
.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.