Covid e assenza dal lavoro. ASPMI scrive al Ministro Guerini

Roma, 2 apr 2022 – Decreto-legge del 24 marzo 2022 n.24. Richiesta intervento. On.le Ministro, in data 24 marzo 2022 è stato emanato il Decreto-legge n.24 in materia di “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19”.

Da una attenta disamina del provvedimento, questa sigla sindacale, ha notato una distonia in materia di assenza dal servizio legata al personale che contrae la malattia.

Ad oggi, le assenze dal lavoro a seguito di contagio rientrano nella fattispecie delle assenze non computabili nel tetto della licenza straordinaria.

A seguito del Decreto-legge in parola e considerato il termine dell’emergenza pandemica in atto, fissata al 31 marzo 2022, le attuali misure straordinarie a sostegno del personale cessano la loro efficacia. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.