NEWS GAZZETTA UFFICIALE / Pubblicato finalmente sulla Gazzetta Ufficiale del 31-5-2022 il contratto di lavoro del personale MILITARE (Forze Armate) e dei POLIZIOTTI/CARABINIERI (Forze di Polizia ad ordinamento civile e militare)

Roma, 31 mag 2022 – DOPO OLTRE 5 MESI FINALMENTE IL TESTO DEL CONTRATTO DI LAVORO DEL PERSONALE MILITARE E POLIZIOTTI E’ STATO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE DI OGGI 31-5-2022.

Aumenti variabili netti dai 50 ai 70 euro circa netti mensili. Arretrati netti poco piu’ di 1.000 euro circa e sempre netti (per entrambi i provvedimenti gli importi dipendono dal grado posseduto, dall’anzianita’ di servizio e dall’aliquota irpef personale).

Molte le novita’: da quelle economiche (che non soddisfano ovviamente le aspettative, ma questo lo si sapeva gia’) a quelle normative.

Ora non rimane che applicare subito tutto al personale, adeguando lo stipendio fisso mensile (si spera dallo stipendio di luglio 2022) e pagando tutti glia arretrati economici dal gennaio 2019 a giugno 2022 (si spera entro fine giugno con cedolino a parte), comprese le una tantum per gli anni precedenti.

DI SEGUITO I LINK PER SCARICARE IL TESTO DEL CONTRATTO PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE:

PERSONALE MILITARE FORZE ARMATE
PRELEVALO ANCHE IN FORMATO PDF, CLICCA QUI >>>

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 aprile 2022, n. 56 Recepimento del provvedimento di concertazione per il personale non dirigente delle Forze armate «Triennio 2019-2021». (22G00065) (Suppl. Ordinario n. 21) – CLICCA QUI >>>

FORZE DI POLIZIA – POLIZIOTTI E CARABINIERI
PRELEVALO ANCHE IN FORMATO PDF, CLICCA QUI >>>
DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 aprile 2022, n. 57 Recepimento dell’accordo sindacale per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento civile e del provvedimento di concertazione per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento militare «Triennio 2019-2021». (22G00066) (Suppl. Ordinario n. 21) – CLICCA QUI >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

4 thoughts on “NEWS GAZZETTA UFFICIALE / Pubblicato finalmente sulla Gazzetta Ufficiale del 31-5-2022 il contratto di lavoro del personale MILITARE (Forze Armate) e dei POLIZIOTTI/CARABINIERI (Forze di Polizia ad ordinamento civile e militare)”

  1. dopo tre anni e cinque mesi hanno partorito un contratto miserevole non corrispondente al potere d’acquisto, I pochi spiccioli non serviranno a coprire il 0.05% degli ultimi aumenti, già prevedibili prima della firma…

  2. Giugno, luglio , agosto e così via…ma crediamo veramente che ci saranno una emissione speciale?!?!?! Ma quando maiiiiiiii
    Forse dico forse ad agosto qualcosa…
    Da oggi in poi prima la mia famiglia e poi tutto il resto.
    In venti anni di servizio solo 9 gg di malattia solo perché ero spaccato, ripeto 20 anni di servizio 9 gg. E a lavorare con la febbre e altro per onore e sacrificio. Mai Più!!!

  3. Veramente è imbarazzante questa situazione, io non mi meraviglierei se li daranno dilazionati in più mesi ….

  4. Arriva il “nero su bianco”, a voi le conclusioni, tanta scenografia ma non si sono ancora capito i tempi.

    Il CUSI ufficializza dei punti importantissimi:

    Attività di competenza di NoiPA:

    a) emissione urgente dedicata nel corso del mese di giugno, con la quale saranno corrisposti gli
    arretrati spettanti ai destinatari del provvedimento fino a tutto il mese di giugno 2022, relativi alle differenze tabellari tra le nuove misure e gli importi in godimento delle seguenti voci stipendiali:
    – stipendio parametrale (con contestuale recupero delle somme corrisposte a titolo di elemento provvisorio -Vacanza contrattuale – della retribuzione dal mese di aprile 2019);
    – importo aggiuntivo pensionabile (con decorrenza 1° febbraio 2021);

    b) aggiornamento, con il cedolino ordinario del mese di luglio 2022, degli importi tabellari
    relativi a:
    stipendio parametrale;
    importo aggiuntivo pensionabile;

    c) corresponsione, con il primo cedolino utile, dell’una tantum relativa agli anni 2019-2020-
    2021. Il pagamento avverrà in base alle informazioni giuridiche relative ai mesi di servizio
    prestato presenti in banca dati NoiPA e previa individuazione ed alimentazione di apposito
    piano di gestione da parte del MEF;

    d) Aggiornamento delle misure orarie del compenso per lavoro straordinario e corresponsione degli arretrati spettanti.

    e) Entro giugno saranno corrisposti anche gli arretrati per il personale NON IN SERVIZIO PERMANENTE.

    PS
    La Gazzetta è stata infatti pubblicata il 31 Maggio sera, ed entra in vigore il 15 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.