USIF. Rateizzazione TFS / TFR e altro… tanto altro.

Roma, 17 lug 2022 – USIF, con un documento a firma del Segretario Generale – Vincenzo Piscozzo e del Presidente – Umberto Condemi, scrive al Presidente del Consiglio, al Ministro dell’Economia e delle Finanze e al Comando Generale, in merito alle tempistiche dell’erogazione del T.F.S. ed altre criticità.

Il tema richiamato nell’oggetto della nostra missiva è delicato al punto che, per essere trattato con la dovuta perizia ed il necessario rispetto (per la sconfinata platea di persone che vi sono direttamente interessate), si potrebbe fare ricorso alle care e vecchie enciclopedie (ci riferiamo, con ciò, a quei tomi in carta rilegata, del cui piacere in tanti non hanno più reminiscenza mentre altri, ci spiace per loro, non hanno la minima conoscenza).

Recentemente il TAR Lazio[1] è intervenuto richiedendo una nuova pronuncia della Corte Costituzionale in merito al carattere divenuto ormai strutturale della dilazione dei tempi di pagamento del TFS, violando palesemente il diritto alla “giusta retribuzione” che include anche l’esazione tempestiva delle somme maturate durante il rapporto di lavoro.

In questa sede non vogliamo fare un excursus sull’iter che nel corso degli anni ha determinato una dilazione insopportabile dei termini di liquidazione (fino a ventisette mesi per veder pienamente riconosciuta la corresponsione del proprio TFS). L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.