RUSSIA / Il Ministero degli Affari Esteri invita gli Italiania lasciare la Russia

Roma, 29 set 2022  – LA RUSSIA MINACCIA SEMPRE DI PIU’. ANCHE GLI USA RICHIAMANO I LORO CITTADINI CHE SI TROVANO IN RUSSIA. 

da agenzianova.com
La Farnesina raccomanda ai cittadini italiani in Russia a rientrare in Italia e “contattare tempestivamente la compagnia aerea di riferimento per informazioni su itinerari alternativi”. E’ quanto si legge sul sito “Viaggiare sicuri del ministero degli Esteri” in cui si ricorda che per gli italiani che si trovano nella Federazione restano “attivi voli con scalo a Istanbul, Doha, Abu Dhabi e Dubai”. La Farnesina ricorda che l’Unione europea ha disposto la chiusura dello spazio aereo ai voli provenienti dalla Federazione Russa, dal 27 febbraio 2022.


FEDERAZIONE RUSSA: Collegamenti aerei e Situazione nel Paese. Aggiornamento
Ai connazionali presenti in Russia
SPOSTAMENTI
Considerata la più recente evoluzione del contesto internazionale e la crescente difficoltà nei collegamenti aerei e su strada in uscita dalla Russia, si raccomanda ai connazionali presenti in Russia di valutare se la permanenza sia necessaria e, in caso contrario, di lasciare il Paese.
Sta diventando progressivamente più difficile spostarsi per via aerea dalla Federazione Russa verso l’Italia e altri Paesi terzi. In particolare, si registra in questi giorni un vertiginoso aumento del costo già elevato dei biglietti venduti dalle compagnie aeree e si ha notizia di lunghe code in alcuni valichi di frontiera che collegano la Federazione Russa con alcuni Paesi confinanti.
In considerazione del permanere della chiusura dello spazio aereo ai voli provenienti dalla Federazione Russa disposto dall’Unione Europea lo scorso 27 febbraio, si raccomanda fortemente a tutti i connazionali presenti in Russia di programmare il più possibile in anticipo gli spostamenti verso l’estero. Coloro i quali hanno l’esigenza di lasciare la Federazione Russa sono invitati a munirsi il prima possibile dei biglietti disponibili presso le compagnie commerciali.
SOCIAL MEDIA
Dal 5 marzo la Federazione Russa ha adottato misure restrittive per l’uso di media e social media. Anche eventuali dichiarazioni a titolo privato, postate sui propri account, potrebbero avere conseguenze rilevanti. Pertanto si raccomanda massima cautela nell’uso di questi mezzi di comunicazione.
MANIFESTAZIONI
Si suggerisce di mantenere un atteggiamento improntato alla prudenza e di evitare ogni forma di assembramento.
VIAGGI VERSO LA FEDERAZIONE RUSSA
Si raccomanda di posticipare tutti i viaggi verso la Federazione Russa.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.