Tenta di pugnalare il comandante della stazione dei carabinieri

Prova a pugnalare il comandante di stazione: 20enne arrestato dai carabinieri per minacce e resistenza a pubblico ufficiale un 20enne. L’aggressione a seguito di una richiesta al 112 partita da un equipaggio di un’ambulanza: il giovane doveva essere sottoposto ad un percorso terapeutico, ma ha reagito con violenza all’intervento degli operatori sanitari. Non solo.

Il 20enne ha aggredito e minacciato i carabinieri e ha poi impugnato un coltello da cucina di 40 centimetri. Si è scagliato contro il comandante della stazione e ha provato a pugnalarlo. Solo la prontezza di riflessi del militare ha evitato il peggio. Il giovane è stato immobilizzato e la lama è stata sequestrata. Ora il ragazzo è in carcere in attesa di giudizio. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.