Lettera del Segretario Generale di USMIA

Roma, 2 nov 2022 – USMIA. Sono oramai trascorsi tre anni dalla costituzione di USMIA; tre anni in cui moltissimi colleghi hanno lavorato alacremente, sacrificando molto del proprio tempo libero, nel tentativo di sviluppare e organizzare un’Associazione a carattere sindacale che possa essere veramente in grado di sostenere i nostri iscritti nell’ambito di tutte le attività consentite dalla legge n. 46/2022, recentemente approvata.

Ci prefiggiamo di subentrare efficacemente, all’attuale Consiglio Centrale di Rappresentanza militare che nel prossimo futuro cesserà definitivamente le proprie funzioni, auspicando fortemente di poter continuare a promuovere costantemente e nel miglior modo possibile, gli interessi e i bisogni dei militari, in particolar modo nelle attività di contrattazione con l’Autorità politica e militare, volte a disciplinare i contenuti del rapporto  di  impiego del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia ad ordinamento militare.

Si tratta di una tra le attività più qualificanti, rispetto alla quale riteniamo di poter disporre tra i nostri dirigenti e tra i nostri consulenti di figure altamente preparate e competenti, già in possesso di una lunga esperienza nel settore del personale. L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.