Crosetto – Il supporto psicologico ai militari cambierà radicalmente

Roma, 18 nov 2022 – Il supporto psicologico ai militari cambierà radicalmente, dice il ministro Crosetto Dopo l’omicidio di Asso, il ministro della Difesa si dice pronto a intervenire: “È mia intenzione rivedere in maniera significativa e al più presto, il supporto psicologico al personale militare”.  Il supporto psicologico ai militari deve cambiare.

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, lo dice senza giri di parole dopo i fatti di Asso: “L’attuale servizio per il supporto psicologico del ministero della Difesa rivolto al personale militare sarà completamente ripensato, anche in funzione del contesto sociale di oggi che presenta indubbiamente criticità maggiori rispetto al passato – ha sottolineato – eventi come quello avvenuto  presso la Stazione dei Carabinieri di Asso (Como), che ha comportato la scomparsa del Luogotenente dei Carabinieri Doriano Furcieri non dovranno mai più accadere”. (Fanpage.it). 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.