Salvata la vita alla piccola Sofia. Il Si.Na.Fi – Sindacato Nazionale Finanzieri si complimenta con i due colleghi in servizio quella notte ad Alessandria.

Roma, 19 dic 2022 – SINAFI. Per Sofia, una piccola anima innocente, questo sarà un Natale speciale e lo sarà altrettanto per i suoi genitori che a causa di un infausto destino, la notte tra l’8 ed il 9 dicembre scorso, hanno rischiato probabilmente di perderla a causa di un malore. Per fortuna le cose sono andate molto bene e grazie anche a due nostri colleghi oggi la bimba è sana e salva tra le braccia dei suoi cari.

Due nostri cari colleghi in servizio ad Alessandria, infatti, quella notte hanno contribuito in modo determinante a salvare la vita alla piccola, non solo intervenendo prontamente mentre erano di pattuglia per aiutare la mamma ad evitare che la situazione di salute della bimba peggiorasse, ma soprattutto per essersi assunti l’importante e non scontata responsabilità di caricare sull’autovettura di servizio e trasportare in ospedale a sirene spiegate mamma e bambina.

Non un gesto usuale, atteso che in questi casi, di norma, si attende l’arrivo dell’ambulanza equipaggiata e medico-assistita, ma la gravità della situazione percepita dai colleghi li ha spinti a rischiare senza tentennamenti.

Siamo fieri del gesto eroico compiuto da due nostri colleghi, peraltro iscritti al nostro sindacato, Antonio D’Eustacchio e Marco De Musso, ai quali vanno da parte della Segreteria Nazionale e di tutto il SINAFI profondi sentimenti di stima e riconoscenza per l’elevato portato di altruismo e generosità mostrato.

Alla piccola Sofia auguriamo di crescere sana e in armonia e di percorrere orizzonti infiniti!

Eliseo Taverna – Segretario Generale Sinafi

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *