Covid: Israele, esercito immunizzato all’85%

Roma, 27 feb 2021 – ANSA  – Le forze armate israeliane,  dalla prossima settimana avrà raggiunto una meta prestabilita in base alla quale l’80-85 per cento del suo personale sarà stato vaccinato con due dosi di Pfizer o avrà superato il contagio dal virus e ne è guarito.

Quest’ultima categoria è stimata in 15 mila militari. Di conseguenza, aggiunge Haaretz, “l’esercito israeliano sarà la prima grande organizzazione al mondo ad aver raggiunto un tasso così elevato di immunizzazione”.
(ANSAmed).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.