Pensioni personale militare. Circolare I.N.P.S. n. 107 del 14 luglio 2021 su applicazione articolo 54 del D.P.R. 29 dicembre 1973, n. 1092.

Roma, 15 lug 2021 – DAL SINDACATO SINAFI. Pubblichiamo la circolare emanata dall’I.N.P.S. in data 14 luglio 2021, con la quale, alla luce degli orientamenti giurisprudenziali consolidatisi, sono state fornite agli uffici periferici primi chiarimenti per l’applicazione dell’articolo 54 del D.P.R. 29 dicembre 1973, n. 1092, nei confronti del personale appartenente al comparto difesa e per alcune figure a esso equiparate, che hanno maturato un’anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 pari o superiore a 15 anni e inferiore a 18 anni.

Evidenziamo, in particolare, che con la menzionata direttiva l’Istituto ha precisato che:

  • con la circolare n. 107 del 14 luglio 2021 si forniscono le prime istruzioni relative all’applicazione dell’articolo 54 del D.P.R. n. 1092/1973 con riferimento al calcolo della quota retributiva delle pensioni liquidate ai sensi dell’articolo 1, comma 12, della legge n. 335/1995, per i soggetti con anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 pari o superiore a 15 anni e inferiore a 18 anni;
  • con successiva circolare verranno fornite le istruzioni applicative della disposizione in argomento con riferimento ai soggetti che hanno maturato al 31 dicembre 1995 un’anzianità contributiva inferiore a 15 anni;
  • i principi espressi nella sentenza delle Sezioni Riunite della Corte dei Conti non riguardano coloro che hanno maturato al 31 dicembre 1995 un’anzianità contributiva pari o superiore a 18 anni e, pertanto, nulla è innovato per la determinazione del relativo trattamento pensionistico.

Nella stessa circolare l’Istituto previdenziale ha disposto quindi:… L’articolo di approfondimento continua sul portale web del Sindacato SINAFI, clicca qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.