Camorra, arrestati per favoreggiamento due carabinieri a Napoli

Roma, 6 ago 2021 – Avrebbero favorito il clan Cutolo che fa affari illeciti nel quartiere Fuorigrotta di Napoli: è una delle accuse che la Direzione distrettuale Antimafia di Napoli contesta a due carabinieri, arrestati dai colleghi del comando provinciale  al termine di un’indagine più ampia, coordinata dal procuratore aggiunto Rosa Volpe.

 All’epoca dei fatti contestati (inizio 2019)  un carabiniere prestava servizio presso la compagnia dei carabinieri di Bagnoli mentre l’ altro lavorava presso il nucleo operativo e radiomobile – sezione operativa, del reparto territoriale dei carabinieri di Mondragone. 

CONTINUA A LEGGERE ILMATTINO.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.