Polizia di Stato – ex agente licenziata per un tatuaggio: “Jacobs mi aiuti a far cambiare la norma”

Roma, 6 ago 2021 – Nel 2019 ha dovuto lasciare la divisa, ora lancia un appello al campione olimpico dei 100 metri che sul corpo ha diversi tattoo. Per il tatuaggio fatto a 18 anni, prima del concorso per entrare in polizia, e cancellato prima di diventare a tutti gli effetti un’agente, Arianna Virgolino era stata definita un “nocumento all’immagine della Polizia di Stato”.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.