MENSE DI SERVIZIO. Tutto e’ nato dal Decreto-Legge nr. 105 di luglio 2021. POI RIMARCATO DA UNA FAQ UFFICIALE DEL GOVERNO

Roma, 19 ago 2021 – UN ARTICOLO DI LEGGE CHE MOLTI AVEVANO TRAVISATO, MA RIMESSO SULLA GIUSTA INTERPRETAZIONE DAL GOVERNO. Una precisazione dovuta poiche’ sono molti gli errori commessi anche dalle varie Istituzioni e Aziende Private. Ora dopo la FAQ ufficiale del Governo è tutto cambiato.

Le verifiche per l’accesso e del possesso del green pass e’ a carico dei gestori. Anche se è accertato che non tutti lo verificano. Va ricordato che non farlo è una violazione amministrativa, di non poco conto.

SEGUE LA FAQ UFFICIALE E ORIGINALE DEL GOVERNO.

Per la consumazione al tavolo nelle mense aziendali o in tutti i locali adibiti alla somministrazione di servizi di ristorazione ai dipendenti pubblici e privati è necessario esibire la certificazione verde COVID-19? 

Sì, per la consumazione al tavolo al chiuso i lavoratori possono accedere nella mensa aziendale o nei locali adibiti alla somministrazione di servizi di ristorazione ai dipendenti, solo se muniti di certificazione verde COVID-19, analogamente a quanto avviene nei ristoranti. A tal fine, i gestori dei predetti servizi sono tenuti a verificare le certificazioni verdi COVID-19 con le modalità indicate dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 giugno 2021. (Fonte: Governo.it)

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.