RAVE PARTY SU VALENTANO (VT), UN OTTIMO LAVORO DELLE ISTITUZIONI NONCHE’ DELLE FORZE DELL’ORDINE INTERVENUTE SUL POSTO. Il campo liberato con la forza della ragione.

Roma, 19 ago 2021 – INTERVENIRE CON LA FORZA SI POTEVA FARE? CERTO, MA A QUALE PREZZO? La ragione ha prevalso sull’uso dei muscoli. Tutto sembra risolto e liberato. Rimane da individuare i responsabili, eventuali basisti, e ricompensare il riassetto dell’area ai vari proprietari. Di ieri la telefonata del Ministro dell’Interno LAMORGESE al Sindaco di Valentano.

SEGUE ARTICOLO DEL MESSAGGERO DI OGGI.
Rave party Viterbo sgomberato: «Ora non c’è più nessuno». Oltre 3.000 ragazzi identificati nel deflusso.
Via allo sgombero del rave party a Viterbo. Dall’alba di questa mattina proseguono le operazioni di monitoraggio e controllo delle zone circostanti all’area del rave party, soprattutto i litorali del lago di Bolsena, per verificare l’eventuale presenza di persone provenienti dal rave del lago Mezzano. Lo fa sapere la questura di Viterbo, informando che i servizi hanno finora consentito di identificare oltre 3.000 soggetti e più di 1.000 automezzi. In corso anche una intensa attività investigativa volta ad accertare la commissione di reati nel corso dell’evento. È arrivato quindi il cambio di rotta dopo il tentativo di mediazione: sul posto c’erano ancora circa 2-3mila persone che non volevano smettere di ballare. Se sei interessato alla lettura di questo articolo, continua qui >>>

 

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.