Art. 54 – Pensioni militari. Per anzianità contributiva inferiore ai 15 anni si attende la Sentenza della Corte dei Conti.

Roma, 25 ago 2021 – DAL SINDACATO AUTONOMO DEI FINANZIERI. Il 21 luglio si è tenuta l’udienza, presso le Sezioni Riunite in Sede Giurisdizionale della Corte dei Conti, riguardante la misura del coefficiente da applicare alla pensione dei militari in base all’articolo 54 del D.P.R. n. 1092/1973.

Nell’udienza sono state affrontate le questioni poste dalle ordinanze n. 5/2021 della III Sezione e n. 25/2021 della I Sezione, entrambe attinenti alla statuizione della “quota retributiva” della pensione da liquidarsi con il sistema “misto” in favore del personale militare cessato dal servizio con una anzianità superiore ai 20 anni e che al 31 dicembre 1995 vantava un’anzianità inferiore ai 15 anni.

Le tesi contrapposte

L’INPS ha sostenuto l’applicabilità del coefficiente del 2,44% esclusivamente in favore di coloro… L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA SUL PORTALE WEB DEL SINDACATO SAF, CLICCA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.