Covid, Renato BRUNETTA (Attuale Ministro per la Pubblica Amministrazione) : “In futuro Green pass per tutti i lavoratori”. PAROLA DI MINISTRO.

Roma, 10 set 2021 – UN PROVVEDIMENTO CHE SE VA IN PORTO RIGUARDERA’ ANCHE IL PERSONALE IN UNIFORME DI OGNI ORDINE E GRADO. MEGLIO INIZIARE A VACCINARSI CHE RIMANERE SENZA STIPENDIO E SOSPESI DAL LAVORO? Il ministro ha parlato di una “misura geniale per gli opportunisti contrari al vaccino”. Aggiungendo che il Green pass ha l’obiettivo di schiacciare gli opportunisti ai minimi livelli di non influenza sulla velocità di circolazione del virus.

In futuro il Green pass “deve valere sia per il lavoro pubblico sia per quello privato”. Lo ha detto il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, parlando di misura “geniale” perché aumenta il costo psichico e monetario “per gli opportunisti contrari al vaccino, costringendoli a fare il tampone”. In questo modo “diminuisce la circolazione del virus e quindi la nascita di nuove varianti”.

Sui no-vax, Brunetta ha poi aggiunto: “Vi spiego il modellino comportamentale. Più crescono i vaccini più crescono i dubbi sui vaccini. Se la stragrande maggioranza si vaccina il rischio diminuisce e il costo diventa alto e quindi non mi vaccino. Si rende irriducibile uno zoccolo di opportunisti. Bisogna aumentare agli opportunisti il costo della non vaccinazione”.

Il ministro ha parlato di una misura “geniale”. “I tamponi sono un costo psichico e monetario – ha sottolineato -. Aumentando il costo si riduce lo zoccolo dei non vaccinati e si riduce la circolazione del virus. Il Green pass ha l’obiettivo di schiacciare gli opportunisti ai minimi livelli di non influenza sulla velocità di circolazione del virus. Ci stiamo arrivando, mancano dieci punti. Se passa il lavoro pubblico, il lavoro privato e fruitori dei servizi pubblici e privati ci arriviamo. Non abbiamo tempo, arriva l’autunno e l’inverno, dobbiamo arrivare ai livelli di saturazione entro la metà di ottobre”. FONTE:  tgcom24.mediaset.it

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Covid, Renato BRUNETTA (Attuale Ministro per la Pubblica Amministrazione) : “In futuro Green pass per tutti i lavoratori”. PAROLA DI MINISTRO.”

  1. Al fine di non creare disparità di trattamento tra laboratori statali o privati sarebbe opportuno non il greenpass ma il vaccino obbligatorio. In tal caso il governo in carica si dovrebbe assumersi tutte le responsabilità degli effetti collaterali, ma non lo fa e per me il green pass imposto è una forzatura e incostituzionale al di la dei suoi eventuali benefici economici e sociali

  2. Se mi obblighi al vaccino ovviamente non ti firmo nessuna liberatoria, ma tu Stato ti assumi la responsabilità di qualsiasi effetto collaterale a breve , medio , lungo periodo. Poi come mai nel parlamento non è obbligatorio? Vedremo per ora sono solo annunci e proclami , ma nulla nero su bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.