Servizi web INPS. Possibile registrare delega a persona di fiducia – Come fare?

Roma, 2 ott 2021 – E’ andato in pensione il Pin rilasciato dall’Inps. Da ora in poi i cittadini che hanno necessità di accedere ai servizi Inps potranno farlo solo con lo Spid, la carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi. I professionisti e le imprese possono invece continuare a utilizzare anche il Pin, che però sarà definitivamente abbandonato entro il 31 dicembre 2021.

Chi non può autonomamente accedere ai servizi online dell’Inps, anche se ha lo Spid, dal 16 agosto 2021 può delegare a farlo una persona di sua fiducia. La delega dell’identità digitale è anche lo strumento attraverso il quale i tutori, i curatori, gli amministratori di sostegno e gli esercenti la potestà genitoriale possono esercitare i diritti dei rispettivi soggetti rappresentati e dei minori.

Come richiedere la delega
La richiesta può essere effettuata direttamente dal delegante recandosi in uno degli uffici territoriali dell’Inps esibendo il modulo di richiesta di registrazione della delega dell’identità digitale, che è il modello AA08 scaricabile dal portale www.inps.it e copia del documento di riconoscimento. L’operatore Inps, dopo aver accertato l’identità del richiedente, provvederà a registrare la delega nel sistema. Il delegato e il delegante, se hanno una email o un numero di cellulare, riceveranno una notifica di conferma.

CONTINUA A LEGGERE LANAZIONE.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.