SCONTRI E DISORDINI DURANTE LA MANIFESTAZIONE DEI NO GREEN PASS A ROMA DEL 09.10.2021 – SOLIDARIETA’ DEL SI.NA.G. AL PERSONALE DELLE FORZE DI POLIZIA ED ALLA CGIL

Roma, 11 ott 2021 – COMUNICATO STAMPA – Il Sindacato Nazionale Guardiacoste – SI.NA.G. – esprime tutta la propria disapprovazione per i tumulti provocati da frange di facinorosi, consumato nella giornata del 9 ottobre, durante la manifestazione di protesta dei No Green pass in piazza del Popolo a Roma.

Durante questi tumulti frange di estremisti hanno dapprima forzato i cordoni delle Forze dell’Ordine, ferendo alcuni operatori in divisa e devastando alcuni mezzi di servizio, nonché portando per diverse ore, nelle strade del centro, scene di una guerriglia urbana.

Il vile attacco alle istituzioni ha raggiunto il massimo culmino del degrado civile con l’assalto ed invasione della sede della Cgil, quale sintomo di una cultura dell’odio e di una violenza che trascendono i principi dello spirito democratico del nostro Paese.

L’azione, quella messa in atto da queste fronde di facinorosi estremisti, che offende i presidi della legalità, individuati nelle forze di polizia quale baluardo della sicurezza, va rifiutata con sdegno perché oltraggia i principi ed i valori costituzionali.

Il SI.NA.G. esprime la sua vicinanza e la totale solidarietà a tutti gli operatori delle Forze di Polizia, coinvolti negli scontri, ed al Segretario Generale della Cgil, stante che l’assalto della loro sede è un assalto al mondo del lavoro e alla nostra democrazia.

La violenza e la sopraffazione non possono essere confusi con la libertà di pensiero.

Roma, 10 Ottobre 2021

IL SEGRETARIO GENERALE NAZIONALE SI.NA.G.
Pasquale DE VITA

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.