ECCO COME SARA’ VERIFICATO IL POSSESSO DEL GREEN PASS IN AMBITO LAVORATIVO. All’interno il DPCM firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri DRAGHI

Roma, 14 ott 2021 – (Vedi anche i documenti indicati a fondo pagina). TRA POCHE ORE NON SI ENTRA PIU’ IN CASERMA O IN ALLOGGIO ASC SENZA IL GREEN PASS. L’ora X e’ prevista alle ore 00,01 del 15/10/2021.

Tali verifiche potranno avvenire attraverso:

  • l’integrazione del sistema di lettura e verifica del QR code del certificato verde nei sistemi di controllo agli accessi fisici, inclusi quelli di rilevazione delle presenze, o della temperatura;
  • per gli enti pubblici aderenti alla Piattaforma NoiPA, realizzata dal Ministero dell’economia e delle finanze, l’interazione asincrona tra la stessa e la Piattaforma nazionale-DGC;
  • per i datori di lavoro con più di 50 dipendenti, sia privati che pubblici non aderenti a NoiPA, l’interazione asincrona tra il Portale istituzionale INPS e la Piattaforma nazionale-DGC;
  • per le amministrazioni pubbliche con almeno 1.000 dipendenti, anche con uffici di servizio dislocati in più sedi fisiche, una interoperabilità applicativa, in modalità asincrona, tra i sistemi operativi di gestione del personale e la Piattaforma nazionale-DGC. (Governo.it)
Documenti

Per saperne di più

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.