Otto e Mezzo, la verità di Feltri sui no-green pass: sono quattro gatti, vogliono che la gente muoia

Roma, 17 ott 2021 – Ha vinto la linea della fermezza di Mario Draghi, che non si è piegato sullo slittamento dell’obbligo del green pass a lavoro e ha detto no ai tamponi gratuiti? La domanda viene rivolta da Lilli Gruber, conduttrice di Otto e Mezzo su La7, a Stefano Feltri, direttore di Domani, che elogia il presidente del Consiglio per aver tenuto il punto: “Assolutamente sì, ogni volta che Draghi ha preso una posizione netta su questi temi il Paese ha risposto come si sperava. Quando ci sono state incertezze, come per esempio su AstraZeneca, ci sono stati molti problemi.

I no-vax e i no-pass sono vivacissimi su Twitter, sui giornali e sui social, ma nel mondo reale sono quattro gatti.

Quando volevano bloccare le stazioni dopo l’obbligo di green pass sui treni si è visto, c’erano solo i giornalisti davanti ai binari”. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.