NORME DIPENDENTI CIVILI DIFESA E NORME SMD VALIDE PER TUTTI MILITARI/CIVILI / Modalità organizzative per il rientro in presenza dei lavoratori delle pubbliche amministrazioni e aggiornamento indicazioni in materia di lavoro agile del personale in condizioni di fragilità

Roma, 17 ott 23021 – CONTROLLI GREEN PASS E LAVORO AGILE:CONOSCERE PER NON SBAGLIARE! QUESTE CHE SEGUONO SONO LE DIRETTIVE DIRAMATE DA PERSOCIV, E IN FONDO PAGINA QUELLE DI SMD VALIDE ANCHE PER I MILITARI. Con DPCM del 23 settembre 2021, il lavoro agile cd. “emergenziale” – oggetto delle circolari a seguito b) c) e) – cessa di essere, a decorrere dal 15 ottobre p.v., una delle modalità ordinarie di svolgimento del lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni.

Con Decreto del Ministro per la pubblica amministrazione in data 8 ottobre 2021, in attuazione dell’art. 1, comma 1, del suddetto DPCM, vengono fissate le modalità organizzative per lo svolgimento della prestazione lavorativa da rendere nella sede di servizio.

MODALITA’ DEL RIENTRO IN PRESENZA
Di seguito, le dettagliate indicazioni sulle misure organizzative che, a decorrere dalla data odierna, tutte le PP.AA. sono tenute ad adottare:

a) organizzano le attività dei propri uffici prevedendo il graduale rientro in presenza,
quale modalità prevalente, adeguando ed aggiornando il Protocollo di Sicurezza interno;

b) individuano, anche in relazione alla situazione del proprio ambito territoriale e tenuto conto delle condizioni del trasporto pubblico locale, fasce temporali di flessibilità oraria in entrata e in uscita ulteriori rispetto a quelle già adottate, anche in deroga alle modalità previste dai contratti collettivi e nel rispetto del sistema di partecipazione sindacale.


SEGUE CIRCOLARE PERSOCIV.


SEGUE CIRCOLARE SMD.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.