Covid, Palù: «Obbligo vaccinale per militari e impiegati pubblici»

Giorgio PALU’. Presidente AIFA

Roma, 23 nov 2021 – Il presidente dell’Aifa, Palù, parla dell’obbligo vaccinale. «Sarebbe auspicabile che fosse in vigore per pubblica amministrazione e forze dell’ordine» Per Giorgio Palù presidente dell’Aifa e membro del Cts, non esiste un tabù sull’obbligo vaccinale: «È già in atto per gli operatori sanitari ed è stato introdotto, ai tempi della ministra Lorenzin, per alcune vaccinazioni pediatriche.

Ora – spiega intervistato da “La Stampa” – per decidere, andrebbe valutato l’impatto biologico, clinico ed epidemiologico del virus» e «sarebbe auspicabile che almeno i dipendenti della Pubblica Amministrazione e le forze dell’ordine fossero obbligati a vaccinarsi essendo a stretto contatto con la popolazione». L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.