L’Islanda travolta dal covid, incidenza oltre il triplo dei casi italiani. E’ tra gli Stati con più alta copertura vaccinale

Roma, 24 nov 2021 – Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo della malattie (ECDC), nella segnalazione settimanale del 19 novembre, ha indicato l’Islanda in “rosso scuro” , tra i Paesi europei travolti dalla nuova ondata.

Insieme all’Irlanda (altro Paese in “rosso scuro” che ha il 93% di vaccinati con picchi del 99,7% nella zona di Waterford, la più contagiata), è lo Stato con la percentuale più alta di vaccinati.

L’incidenza di contagi a 14 giorni è molto alta: 565,6 ogni 100.000 abitanti.

L’incidenza italiana con un tasso di vaccinazioni nettamente inferiore è meno di un terzo.

Negli ultimi 14 giorni (3-16 novembre), infatti, in Italia si rileva un’incidenza di 186 casi positivi per 100.000 abitanti.

In Islanda, 280.052 persone sono state vaccinate per il covid fino al 19 novembre, pari all’89% della popolazione dai 12 anni.  98.921 hanno anche ricevuto la terza dose. (FONTE>>>>>).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.