Vaccino – L’Ema pensa già alla quarta dose

Roma, 24 nov 2021 – L’Agenzia europea per il farmaco (Ema) non esclude la quarta dose di vaccino: “Ci sono soggetti particolarmente vulnerabili al virus del Covid – ha dichiarato Marco Cavaleri, responsabile della strategia vaccini dell’Agenzia europea del farmaco – Già raccomandiamo una terza dose per pazienti immunodepressi e non è escluso che questa categoria di persone che non rispondono alla vaccinazione possa avere benefici da una quarta dose già adesso”.

Dunque, secondo un copione già visto, ora si pensa a proteggere i soggetti a rischio e gli immunodepressi, poi sarà caldamente consigliato anche a chi è in salute. Perché, e lo abbiamo visto, il vaccino lascia sempre meno copertura col passare dei mesi…..

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “Vaccino – L’Ema pensa già alla quarta dose”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.