I DIPENDENTI CIVILI DEL MINISTERO DELLA DIFESA, CHE LAVORANO GOMITO A GOMITO CON I MILITARI, HANNO L’OBBLIGO DI VACCINARSI DAL 15/12/2021?

Roma, 6 dic 2021 – QUANDO SI PARLA DI COMPARTO DIFESA E SICUREZZA SI PARLA SEMPRE DEL PERSONALE CHE INDOSSA LA DIVISA, MILITARI E POLIZIOTTI. Il resto del personale civile rientra nel settore FUNZIONI CENTRALI. Pertanto il personale civile della Difesa NON e’ obbligato a vaccinarsi dal 15/12/2021, ma potra’ continuare a lavorare con il semplice tampone base.

Lo ribadisce anche PERSOCIV con la lettera del 3-12-2021 nr. 79486.

In particolare PERSOCIV ha ribadito che:

– il personale civile della Difesa NON rientra in detto comparto, bensi in quello delle Funzioni Centrali (CCNQ del 13.7.2016);

Fanno eccezione le seguenti categorie, che invece hanno l’obbligo vaccinale:

  • personale civile che svolge attivita’ sanitaria o amministrativa presso le strutture sanitarie militari ambulatoriali e di ricovero;
  • personale civile (docente e non docente) che presta servizio presso gli istituti scolastici militari.

    Si suggerisce comunque di consultare la circolare ufficiale di cui sopra, disponibile qui >>
    .

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.