TASER: L’ARMA DEI CARABINIERI SI PREPARA ALL’USO DELLA PISTOLA AD IMPULSI ELETTRICI

Roma, 11 dic 2021 – USMIA. Il 6 dicembre 2021, presso la sede del 2° Reggimento di Velletri, ha avuto inizio il primo Corso pilota di Istruttori TASER, tenuto dal personale della Scuola di Perfezionamento al Tiro di Roma, rivolto agli Istruttori di Tiro dell’Arma dei Carabinieri. Il TASER (c.d. pistola ad impulsi elettrici), è un dispositivo classificato come arma non letale che utilizza l’elettricità per immobilizzare il soggetto colpito, provocandone la contrazione dei muscoli.

Gli Istruttori formati, a loro volta, provvederanno ad addestrare il personale attraverso un corso della durata di cinque giorni che, inizialmente, sarà indirizzato ai militari appartenenti ai Nuclei Radiomobili. Si prevede che, il citato personale, già dai primi mesi del nuovo anno, sarà dotato dell’innovativo dispositivo che gli consentirà di poter fronteggiare, con maggior efficienza e sicurezza, situazioni-limite di particolare pericolo. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA SU USMIA, CLICCA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.