Corresponsione dell’indennitá supplementare ai militari che, riformati, transitano ai ruoli civili.

Roma, 19 dic 2021 – UN PROBLEMA DATATO E CHE VA CORRETTO PER L’INTERESSE DEL PERSONALE MILITARE RIFORMATO. Dalla pagina web di Elisabetta TRENTA, Ministro della Difesa 2018/2019. Ringrazio, a nome di tanti ex militari, il senatore Mario Michele Giarrusso che ha condiviso e presentato un emendamento alla Legge di Bilancio la cui approvazione sanerebbe una grande ingiustizia che riguarda la corresponsione dell’indennitá supplementare ai #militari che, riformati, transitano ai ruoli civili.
Infatti oggi, in base all’art 1919 del Codice dell’ordinamento militare non è prevista la restituzione dei contributi versati al Fondo di Previdenza della Forza Armata gli ufficiali e, per quanto riguarda i sottufficiali, per il personale appartenente ad #Esercito e #Carabinieri Mentre è previsto per coloro che provengono da #Marina o #Aeronautica. il sindacato dei civili della Difesa, Confintesa FP Ministero Difesa ha svolto una grande attività per arrivare a questa proposta, sensibilizzando la sottoscritta, quando era ministro, e continuando a sensibilizzare in merito la politica. Grazie alla loro azione e grazie a qui militari che mi scrivono con fiducia per essere supportati nelle loro giuste richieste! #ElisabettaTrenta#PnsiamoilFuturo#NOINuoviOrizzontiperlItaliaPiera AielloIgnazio CutròPino MasciariNikola CecchiniRosario Scognamiglio
Dalla Pagina web di Elisabetta TRENTA.
.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.