Nella calza la revisione delle aliquote IRPEF prevista dalla legge di Bilancio 2022

Roma, 8 gen 2022 – UNA RIFORMA CHE ANDRA’ VALUTATA NON APPENA IL TUTTO SARA’ APPLICATO IN BUSTA PAGA. E’ difficile ora dire se’ e’ buona o non buona questa riforma; si capisce poco. Buona la riduzione dell’irpef, ma se non è accompagnata da una forte dose di detrazioni da lavoro dipendente serve a poco e niente, rispetto agli attuali BONUS percepiti: 80, 100 euro o altri tagli in base al reddito percepito. Ad oggi fino a 35 mila euro lordi si prendono circa 100 euro netti di ulteriori detrazioni, oltre a quelkli da lavoro dipendente. Ma questa era una cosa provvisoria in attesa di questa riforma. Ma realizzare una riforma dell’irpef e poi riconoscere di meno di quello che si prendeva il mese precedente in busta paga e di netto e’ una “fregatura” per chi lavora.

SEGUE ARTICOLO ESPLICATIVO DEL SINDACATO DI POLIZIA SIULP

Il testo della Legge di Bilancio 2022, approvata alla Camera il 30 dicembre 2021, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Nella sua versione definitiva la legge n. 234 del 30 dicembre 2021 introduce importanti novità in materia di Fisco mettendo il punto sulla riforma dell’Irpef con la riduzione a 4 nuove aliquote rispetto alle 5 precedenti.

La misura chiave è costituita dall’intervento sull’attuale sistema di scaglioni e aliquote IRPEF.
Le novità centrali della riforma dell’Irpef possono così sintetizzarsi:

  • scendono da 5 a 4 gli scaglioni Irpef per il 2022,
  • viene eliminata l’aliquota al 41%,
  • l’aliquota del 38% viene tagliata di 3 punti e passa al 35%,
  • l’aliquota del 27% viene tagliata di 2 punti e passa al 25%,
  • oltre ai 50 mila euro di reddito si passa in automatico allo scaglione più alto del 43%.

In sostanza, l’imposta lorda è determinata applicando al reddito complessivo le seguenti aliquote per scaglioni di reddito:… L’ARTICOLO DEL SIULP CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “Nella calza la revisione delle aliquote IRPEF prevista dalla legge di Bilancio 2022”

  1. Per quanto riguarda i pensionati è una mezza fregatura.
    Se è vero che da una parte si sono abbassate le aliquote Irpef, di contro per gli stessi, si sono abbassate (a parità di reddito) le detrazioni per reddito di pensione.
    Es: su reddito di 40.000 € si guadagna circa 48€ di riduzione irpef, ma si perdono circa 15€ di detrazioni! Ma di questo nessun media ne parla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.