“Prove di guerra” sui cieli della provincia di Siracusa: caccia a bassa quota per tutta la giornata

Roma, 7 feb 2022 – Interesse e un pizzico di preoccupazione. Queste le “sensazioni” provate ieri dai tanti abitanti di Pachino e Portopalo che per l’intera giornata di domenica hanno segnalato a più riprese il passaggio – anche a bassa quota – di diversi aerei militari.

Un fatto che, nonostante la zona sia spesso oggetto di esercitazioni – ha avuto una eco differente viste le notizie internazionali delle ultime settimane in cui si è parlato di possibili “venti di guerra” tra la Russia e l’Ucraina.

Ma fortunatamente, come confermato da fonti militari, quando accaduto ieri non è null’altro che una normale esercitazione, come tante altre che si svolgono nel Mediterraneo.

L’ultima non più tardi di tre giorni fa quando un Av8B Harrier era decollato dalla pista della portaerei Cavour, poi un altro, infine un terzo nel giro di pochi minuti. E a qualche miglio di distanza, dei Rafale hanno spiccato il volo dalla nave francese Charles De Gaulle.

CONTINUA A LEGGERE siracusanews.it>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.