FORZE ARMATE: CODACONS PREPARA RICORSO AL TAR CONTRO CONCORSO PER ALLIEVI UFFICIALI DELLA GDF E QUELLO SU 444 ALLIEVI UFFICIALI DEL MINISTERO DELLA DIFESA

Roma, 17 feb 2022 – CODACONS: CANDIDATI MINORENNI GRAVEMENTE DISCRIMINATI. Sono appena scaduti i termini per presentare la domanda di ammissione alle procedure per i concorsi per allievi ufficiali di Guardia di Finanza e Ministero della Difesa. Per centinaia e centinaia di aspiranti candidati minorenni non sarà possibile partecipare perché non in possesso della cd. CIE (Carta d’Identità Elettronica). Il Codacons ha deciso di sostenere le loro ragioni presentando un ricorso al TAR del Lazio.

I termini per aderire sono strettissimi, in quanto le prime prove concorsuali si svolgeranno nei prossimi giorni.
Il bando di concorso della Gdf pubblicato in G.U. il 14.1.22 ha indicato quali modalità di partecipazione/identificazione solo per i maggiorenni, alternativamente, l’utilizzo dello Spid o della CIE, mentre per i minorenni ha rinviato la indicazione ad un momento successivo. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.