Rifiuti Roma, il generale dei Carabinieri Vadalà nominato commissario per la bonifica della discarica di Malagrotta

Roma, 21 feb 2022 – Il Consiglio dei ministri ha nominato il generale Giuseppe Vadalà commissario unico per la messa in sicurezza e la bonifica della discarica di Malagrotta.

In seguito all’accordo fra governo, Regione e Comune, che ha permesso di avviare le procedure per le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dell’impianto di smaltimento, il neo commissario è stato ora incaricato di gestire tutte le fasi dell’affidamento e dell’apertura dei cantieri.

Il governo ha messo a disposizione un finanziamento di circa 250 milioni di euro mediante il fondo Coesione e Sviluppo: per la fine dell’anno dovranno essere completate le progettazioni ed entro il 2025 è prevista la conclusione degli interventi di ripristino ambientale.

«La nomina del generale Vadalà arriva dopo una preziosa collaborazione istituzionale, che ha permesso di reperire le risorse economiche e di avviare i procedimenti amministrativi con l’obiettivo di accelerare sulle operazioni di capping (impermeabilizzazione del terreno contenente rifiuti, effettuata attraverso la stesura di differenti strati di materiali, ndr).

CONTINUA A LEGGERE CORRIERE.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.