Chi vuole incagliare sulla sabbia l’OdG sugli sfratti? Non è più tempo, basta capriole dialettiche. CASADIRITTO scrive all’on.le Luca Lotti firmatario dell’atto sulla proroga degli sfratti approvato dalla Camera il 30 dicembre 2021.

Verona, 24 feb 2022 – CASADIRITTO. Egr. On.le Lotti, Sono Sergio Boncioli Coordinatore dell’Associazione CASADIRITTO, che da molti anni si occupa di famiglie abitanti gli alloggi della Difesa.

Come a lei noto, in quanto firmatario dell’OdG 9/3424/1, approvato alla Camera con parere favorevole con riformulazione, dal Governo il 30.12.21 in sede di approvazione del Bilancio 2022. E noi la ringraziamo per questo eccellente e decisivo contributo. Nel dispositivo si impegna il Governo a sospendere tutti gli atti di recupero coattivo riguardanti gli alloggi del Ministero della Difesa fino al 31 dicembre 2022.

Sono già passati un paio di mesi, ma questo strumento non risulta che sia stato emanato in alcuna circolare o ordine da parte dell’Amministrazione ai Comandi interessati di competenza e gli sfratti , originariamente sospesi fino al 31 dicembre 2021, sono stati ripresi da parte degli stessi Comandi di competenza. La nostra Associazione si rivolge a lei, per poter intervenire e fare i passi necessari, attraverso i canali della Difesa o lo stesso Ministro, che lei potrebbe sensibilizzare per far valere nella sostanza pratica quanto l’OdG impegna per fronteggiare la grave situazione delle famiglie di militari in Servizio e in quiescenza con titolo di concessione scaduto.

In attesa di un cenno rassicurante su quanto si richiede, le invio i più sinceri e cordiali auguri di buon lavoro per la sua attività da Parlamentare in seno alla Commissione Difesa e nel Parlamento.

Cordiali saluti, Il Coordinatore Nazionale CASADIRITTO, Sergio Boncioli
Roma li 23 febbraio 2022
Tel. 3392378119.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.