Perché i mezzi militari russi in Ucraina sono marchiati con delle Z bianche

Roma, 26 feb 2022 – Secondo alcuni esperti potrebbero servire per evitare il fuoco amico, mentre per altri servirebbero per identificare i diversi battaglioni.

Sono due le ipotesi sulle motivazioni di questo marchio: la prima è che servano a distinguere i mezzi amici, mentre per la seconda potrebbero essere marchi usati per distinguere diversi battaglioni e compagnie.

L’unica cosa certa è che i mezzi marchiati con la Z sono quelli che stanno venendo usati per invadere l’Ucraina e che questo simbolo non esiste nell’alfabeto cirillico. Secondo alcuni generali statunitensi, intervistati dalla rivista specializzata nelle forze armate Task & Purpose, il marchio potrebbe servire a distinguere i mezzi russi da quelli ucraini, evitando così di cadere vittime di fuoco amico. Molti corazzati dei due paesi sono di stessa fabbricazione e questo potrebbe causare dei problemi.

Tuttavia, secondo altri militari, le Z sarebbero troppo piccole per servire da marchio identificativo per evitare il fuoco amico.

Un’altra lettura: il marchio con la Z servirebbe a indicare diversi battaglioni e compagnie, da impiegare in diverse situazioni. Dalle foto pubblicate sui social si può vedere come il simbolo sia a volte racchiuso in un quadrato, a volte in un triangolo e a volte in un cerchio, mentre altri mezzi avrebbero solo un triangolo. La spiegazione sarebbe dimostrata dalla presenza di truppe con la Z nella zona di Kharkov e da quelle con il solo triangolo più a sud, verso la città di Donetsk. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.