Il direttore di Limes su Putin: “Non dorme due volte di fila nello stesso letto”, chi lo può ammazzare

Roma, 1 mar 2022 – Vladimir Putin “non credo dorma due volte nello stesso letto a occhio e croce”. Lucio Caracciolo, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo, su La7, nella puntata del 28 febbraio, spiega che il presidente russo ha deciso di invadere l’Ucraina perché di fatto temeva un colpo di Stato. 

“Girano voci abbastanza consistenti”, rivela il direttore di Limes, “che la sua decisione di entrare in guerra sia stata determinata da un puzzo di bruciato che veniva dall’anticamera e da alcune strutture delle forze russe”. Insomma. continua Caracciolo, “temeva che qualcuno gli facesse le scarpe, che facesse un golpe contro di lui. Questo è assodato”.

I Russi, alcuni in privato altri anche in pubblico nessuno è contento di quello che ha fatto Putin…..

CONTINUA A LEGGERE liberoquotidiano.it>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.