SOSPENSIONE DAL LAVORO STATALI SENZA VACCINO: Tar Lazio, legittima sospensione lavoro e stipendio senza green pass / SI VA ALLO SCONTRO TOTALE! Solo questione di tempo

Roma, 12 mar 2022 – CONTINUANO AD USCIRE SENTENZE CONTRASTANTI TRA CHI DEL TAR DA RAGIONE AI LAVORATORI E CHI DA RAGIONE ALLO STATO. Addirittura il contrasto sembra esistere anche all’interno delle varie Sezioni dei TAR. Si tratta principalmente di sospensive, ma per trovare giustizia bisogna raggiungere il traguardo finale di tutti i gradi di giudizio, affrontando uno SCONTRO DIRETTO E TOTALE con la Giustizia Amministrativa. CHI VINCERA’ ALLA FINE?

Segue articolo di ADNKRONOS – edizione online dell’11-3-2022.
Tar Lazio, legittima sospensione lavoro e stipendio senza green pass.

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso di oltre un centinaio di dipendenti pubblici contro la sospensione dal lavoro e dallo stipendio per non aver rispettato l’obbligo vaccinale, sottolineando ”la piena legittimità dei provvedimenti di sospensione” per i soggetti privi del green pass. Il ricorso era stato presentato da 127 dipendenti pubblici (del comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico, nonché di personale della scuola).

Tra le misure per rendere effettivo l’obbligo vaccinale, scrivono i giudici ”il legislatore ha optato per una soluzione intermedia” con la scelta della sospensione della prestazione lavorativa ed ”essendo la vaccinazione un ‘requisito essenziale per lo svolgimento delle attività lavorative’, appare logico e coerente che l’assenza di questa determini la sospensione del rapporto e della retribuzione, anzi, la mancata risoluzione del rapporto di servizio costituisce una evidenza pratica di come il legislatore abbia adottato una soluzione bilanciata che medi tra il contenimento della pandemia e la tutela del lavoro”. Fonte: https://www.adnkronos.com/tar-lazio-legittima-sospensione-lavoro-e-stipendio-senza-green-pass_6ilKdMiJpkKg3VZCjkHhke/amp.html

 

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.