DIFESA: UIL “SU DDL CORDA RIAPRIRE IL DIBATTITO”

Roma, 26 mar 2022 – Più volte USIF ha espresso, in ogni sede, le sue perplessità a riguardo, sottolineando i numerosi profili di criticità che il testo di Legge in discussione pone sia in termini di legittimità costituzionale che di giusto riconoscimento sull’esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare.

DIFESA: UIL “SU DDL CORDA RIAPRIRE IL DIBATTITO” ROMA (ITALPRESS)

“Anche il Comitato Europeo per i Diritti Sociali boccia il ddl Corda.

Il disegno di legge sulla sindacalizzazione dei militari, attualmente in discussione alla Camera, è inadeguato e insufficiente. Questa volta, però, non si tratta solo di osservazioni che arrivano dal mondo militare e che la politica non ha mai tenuto in considerazione. Il testo, che dovrebbe garantire le libertà e le tutele sindacali ai lavoratori del comparto Difesa, non garantisce una piena e libera rappresentatività”. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.