IN ITALIA ABBIAMO CIRCA 170 MILA MILITARI, CIRCA UN MIGLIAIO DI CASERME E VARI DEPOSITI MUNIZIONI SPARSI PER IL PAESE. POI CI SONO DIVERSE BASI NATO E DIVERSE BASI USA. E CI SI MERAVIGLIA SE IN SITUAZIONI DI PERICOLO SI METTONO AL LAVORO TUTTI?

Roma, 26 mar 2022 – CHE L’ITALIA STA PASSANDO ARMI, MUNIZIONI E MATERIALI ALL’ESERCITO UCRAINO LO HA DECISO IL PARLAMENTO. QUINDI NON C’E’ NESSUN  MISTERO SE SI MUOVONO I MEZZI MILITARI, LE ARMI, le munizioni, i materiali di ogni genere, necessario a combattere, mangiare e sopravvivere. Ma per qualcuno questa cosa e’ insolita, misteriosa e da fastidio. Come se non conoscessero la decisione del Parlamento. COME MAI? Soliti antimilitaristi e pacifisti?

Ma vediamo cosa ci racconta il GIORNALE.IT

“Stanno spostando le armi in Italia“: cosa c’è dietro questo video.

Circolano sui social immagini che proverebbero delle insolite manovre militari nelle vicinanze della città di Sulmona (L’Aquila), sul colle di San Cosimo, dove è ubito un importante deposito militare. Ma potrebbero essere delle operazioni di routine… L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.