Cessione del quinto pensione: tassi aggiornati e domanda 2022

Roma, 11 apr 2022 – Il Messaggio INPS del 1° aprile 2022 numero 1468 ha comunicato i tassi aggiornati per il secondo trimestre 2022 a valere nei confronti di coloro che stipulano un contratto di cessione del quinto della pensione.

L’aggiornamento si è reso necessario a seguito del Decreto del 24 marzo 2022 numero 23659 con cui il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro ha indicato i tassi effettivi globali medi (TEGM) praticati da banche e intermediari finanziari, rilevati dalla Banca d’Italia ed in vigore dal 1° aprile 2022 al 30 giugno 2022.

A norma dell’articolo 2 comma 4 della Legge 7 marzo 1996 numero 108 il limite previsto oltrepassato il quale si incorre nel reato di usura è pari al tasso medio, risultante dall’ultima rilevazione del MEF, aumentato di un quarto cui si somma un margine di altri quattro punti percentuali. In ogni caso, la differenza tra il limite ed il tasso medio non può superare gli otto punti percentuali.

Alla luce delle suddette soglie l’INPS, come comunicato nel Messaggio del 1° aprile scorso, ha aggiornato i sistemi di controllo automatizzato al fine di verificare, a tutela dei pensionati, che le condizioni di finanziamento con cessione del quinto della pensione rispettino la normativa vigente.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.