USMIA: “Finalmente approvata la legge concernente le “Norme sull’esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare”

Roma, 21 apr 2022 – La Camera dei Deputati ha finalmente approvato nella seduta odierna, dopo circa sette anni dalla sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e dopo quasi quattro anni dalla Sentenza delle Corte Costituzionale n. 120 del 2018, il testo di legge concernente l’esercizio delle libertà sindacali dei militari.

Auspichiamo, ora, che a fronte di tale importante innovazione decisa dal legislatore, l’Amministrazione della Difesa promuova da subito la cultura sindacale e il nuovo strumento di rappresentatività all’interno delle Forze Armate, sgomberando il campo da ogni forma di pregiudizio che possa essere di ostacolo alla libera e incondizionata partecipazione e iscrizione dei militari ai nuovi sodalizi.

Auspichiamo, altresì, che possa essere quanto prima avviato il confronto delle Associazioni con le Istituzioni, finalizzato a migliorare, con spirito leale e costruttivo, la condizione militare nonché lo stesso strumento sindacale che troverà concreta attuazione con l’approvazione dei regolamenti discendenti. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.