Nave Vespucci incontra le Frecce Tricolori

Roma, 2 mag 2022 – Nei giorni scorsi una rappresentanza dell’Equipaggio di Nave Vespucci, invitata dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale, è stata accolta nell’Aeroporto di Rivolto (Udine).

Il sito è gestito dal 2° Stormo “Lanceri Neri”, il più longevo tra quelli attualmente in servizio tra le fila dell’Aeronautica; il suo Comandante, Colonnello Marco Bertoli, ha salutato personalmente il gruppo lasciandolo poi al Tenente Colonnello Stefano Vit, Comandante delle Frecce Tricolori.

Ufficiali, Sottufficiali e Graduati dell’iconico veliero hanno avuto la possibilità di osservare da vicino i velivoli Aermacchi MB-339, presenziare al briefing pre-volo e poi assistere dal vivo all’addestramento pratico dei piloti.

L’attività si inquadra nel più ampio contesto di uno scambio di esperienze e conoscenze tra queste due “eccellenze italiane”, ben note in tutto il mondo e rappresentative di valori e tradizioni delle Forze Armate. Nave Vespucci solca i mari dal 1931, il 2^ Stormo è attivo dal 1925 e la Pattuglia Acrobatica Nazionale ha compiuto 60 anni nel 2021.

Tra gli intendimenti comuni c’è sicuramente la dedizione al mantenimento di equipaggi coesi, che lavorano senza cercare protagonismi individuali per rappresentare il meglio del nostro Paese nei mari e nei cieli di tutto il mondo. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.