Insieme ai sindacati dei Carabinieri e dei Poliziotti contro le affermazioni di Perrino

Roma, 3 mag 2022 – ASPMI. Non possiamo esimerci, come Sindacato dei Professionisti Militari dell’Esercito Italiano, dal condividere le dichiarazioni fatte dai Sindacati di Polizia e dell’Arma dei Carabinieri su quanto accaduto nel corso della trasmissione televisiva di Rai Due denominata “ORE 14”.

Uno degli ospiti, il Direttore della testata giornalistica “Affari Italiani”, prendendo la parola su una “osservazione procedurale” del caso Alice Scagni, ha affermato che i Carabinieri e i Poliziotti non hanno la cultura sufficiente per ben interpretare una vicenda come quella accaduta e ben trascriverla su un foglio di carta e mandarla al Magistrato. Per rincarare la dose delle sue affermazioni sconcertanti ha aggiunto: chiunque abbia fatto una denuncia sa che i poliziotti e i carabinieri che sono amici dei giornalisti scrivano ancora con un dito. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.