SINDACATO LIBERA RAPPRESENTANZA DEI MILITARI: INTERVENTO PROPIZIO E TEMPESTIVO DELLA NOSTRA ISCRITTA JESSICA AMICO.

Roma, 27 mag 2022 – Dopo un turno notturno di servizio al Centro di accoglienza di Caltanissetta l’assetto predisposto al controllo del varco centrale nota un’auto arrestarsi in modo anomalo innanzi al cancello.
Attivata la procedura la nostra collega nota identifica e soccorre un’anziana signora colta da un malore proprio mentre si trovava alla guida.

La donna, rassicurata dalla presenza della mostra collega, con essa ha atteso l’arrivo dei soccorsi.

Jessica non l’ha lasciata sola un’attimo visto lo stato confusionale ed impaurito dell’anziana signora, dimostrando, ancora una volta, che l’essere militare va ben oltre “la procedura”.
Arrivata l’ambulanza (e giornalista in contemporanea che ha immortalato l’attimo),
La nostra iscritta ha potuto lasciare alle cure dei sanitari la mal capitata e poter smontare dal suo turno di servizio.

Per lei e per centinaia di altri nostri fratelli e sorelle in armi un’altra giornata comincerà a breve.

Brava Jessica e complimenti da parte del tuo Sindacato.

Il Direttivo Nazionale
Libera Rappresentanza dei Militari


Vedi anche:
Caltanissetta, anziana colta da malore mentre guida: a prestarle soccorso una militare del centro di accoglienza. https://www.seguonews.it

 

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.