Nord Est – Prove di guerra per 15 giorni: esercitazioni militari a fuoco, con armi pesanti, contro carro e mortai

FOTO: ILMATTINO.IT

Roma, 18 mag 2022 – Con i venti di guerra che soffiano dall’Est Europa, per effetto della guerra scoppiata in Ucraina, quelle che fino a poco tempo fa sarebbero state classificate come ordinarie esercitazioni assumono oggi dei contorni completamente differenti.

Per questo anche in Friuli Venezia Giulia l’estate che è alle porte non sarà solo vacanza e svago, ma anche impegno per mantenere efficienti e formati i militari di stanza in regione, come ad esempio le donne e gli uomini, con relativi mezzi, della Brigata Corazzata Ariete e della Brigata di cavalleria Pozzuolo del Friuli.

Già stati emessi due provvedimenti di sgombergo per l’area dei Magredi dove tra luglio e agosto sono previsti quindici giornate di esercitazioni militari a fuoco, con armi portatili individuali, di reparto, pesanti, contro carro e mortai.

L’intera area del poligono tra il Meduna e il Cellina, dal territorio comunale di Cordenons fino ad arrivare al territorio del Comune di San Quirino e delimitata fisicamente anche dall’esposizione di bandieroni rossi, sarà interdetta al transito e permanenza della popolazione civile.

Già a metà marzo in una circolare, lo Stato maggiore dell’Esercito aveva impartito linee guida specificatamente indirizzate al mantenimento delle capacità operative dei militari italiani finalizzate al combattimento, specificando che ciascun reggimento di artiglieria deve essere addestrato a operare sia nel ruolo di supporto diretto che in quello di supporto generale.

L’obiettivo è infatti di disporre di personale pronto al combattimento e di mantenere ai massimi livelli di efficienza di tutti i mezzi cingolati, gli elicotteri  e i sistemi d’arma dell’artiglieria. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.