Sardegna, l’invasione delle cavallette voraci sottovalutata sta mettendo in ginocchio l’agricoltura. CHIESTO ANCHE IL POSSIBILE INTERVENTO DELL’ESERCITO

Roma, 29 mag 2022 – UNA CALAMITA’ CHE PERIODICAMENTE COLPISCE LA SARDEGNA. Segue parte di articolo tratto dal fattoQuotidiano.it – Il fenomeno partito dalla piana di Ottana, si è esteso verso Noragugume, Bolotana, Olzai, Teti, Illorai, Sarule, Sedilo. Un disastro che la task force (tardiva) messa in campo dalla Regione fatica ad arginare.

L’INTERROGAZIONE AL MINISTRO – Intanto c’è chi chiede lo stato di calamità. A farlo, con un’interrogazione al ministro per le Politiche agricole e forestali, è la deputata Lucia Scanu (Coraggio Italia) che sollecita, inoltre, l’attivazione di misure di disinfestazione anche in collaborazione con la Protezione civile e senza escludere l’Esercito. L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

One thought on “Sardegna, l’invasione delle cavallette voraci sottovalutata sta mettendo in ginocchio l’agricoltura. CHIESTO ANCHE IL POSSIBILE INTERVENTO DELL’ESERCITO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.