Difesa, Comellini (Sindacato dei Militari): chiesti chiarimenti su Encomi solenni tributati dall’ex Ministro Trenta

Roma, 14 giu 2022 – Articolo ripreso dal sito web del sindacato dei militari. Nel corso delle indagini difensive svolte dall’avvocato Giulio Murano del Foro di Roma nell’ambito del procedimento penale che mi vede indagato sono stati acquisiti tutti i documenti riguardanti gli encomi solenni che l’ex Ministra della difesa Elisabetta Trenta ha tributato a numerosi militari durante il mandato.

Il procedimento penale, ora di competenza della Procura di Cagliari, fu avviato nel 2020 dalla Procura di Roma a seguito della querela proposta nei miei confronti dalla dr.ssa Elisabetta Trenta per aver pubblicato il 1 dicembre 2019 il comunicato “Encomiopoli, verificare motivazioni utilizzate dall’ex ministra Trenta”.

L’attività difensiva svolta fino ad oggi ha permesso di accertare che alcuni degli atti acquisiti dal mio difensore, tutti firmati dell’ex ministra Trenta, furono protocollati solo successivamente alla data del 5 settembre, giorno di cessazione dall’incarico istituzionale. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.