Progetto “Ascolto Amico” Si.Na.Fi.

Roma, 8 ago 2022 – SINAFI. Dopo la sperimentazione nella Regione Lazio, il progetto è finalmente pronto per essere reso fruibile in ambito nazionale, rafforzando quel concetto di “prossimità”, che ormai contraddistingue la nostra Organizzazione sindacale.

Il SINAFI è da sempre vicino ai propri soci, nei territori, con la finalità di intercettare problematiche di carattere collettivo o individuale che concernono la condizione lavorativa, ma anche la sfera personale, offrendo loro un “Ascolto Attivo” da parte di una voce amica e riservata.

Tutto ciò nell’ambito di un progetto di grande respiro che abbraccia tre fronti:

  1. l’offerta per gli iscritti e loro familiari di psicologi convenzionati presenti su tutto il territorio nazionale;
  2. la formazione, a cura degli stessi professionisti convenzionati, rivolta a tutti i componenti delle strutture regionali, dalle Segreterie fino agli incaricati nei diversi Reparti, in materia di “ascolto attivo”, consentendo loro un approccio più mirato nei confronti dei soci, ovviamente non con ruolo clinico;
  3. l’organizzazione di convegni a livello nazionale e regionale, con il fine di diffondere la conoscenza dei disagi psicosociali e, nel contempo, di contribuire al mutamento culturale da parte dei nostri soci rispetto ai disagi di tale natura e all’importanza del sostegno psicologico, nonché al fine di aiutare i colleghi a sviluppare le capacità di resilienza che risultano fondamentali per contrastare le avversità che, inevitabilmente, si incontrano durante il proprio cammino. L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>
    .

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.