ELEZIONI, DIFESA, COMELLINI (SdM) E DE FINIS (FLM): NEL LASCIARE L’INCARICO MINISTRO GUERINI EVITI LA SOLITA DISTRIBUZIONE DEGLI ENCOMI SOLENNI A CHI HA FATTO SOLO IL PROPRIO DOVERE

Roma, 31 ago 2022 – Il 25 settembre si avvicina velocemente e, come è prevedibile, il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini dovrà lasciare il suo incarico.

Nell’augurargli in bocca al lupo per il suo futuro speriamo di non dover assistere alla rituale e discutibile sagra degli “encomi solenni” come quella che nel recente passato ci ha fatto assistere alla premiazione dei tanti militari che nei comodi uffici di palazzo Baracchini nulla hanno fatto più del proprio dovere svolgendo gli incarichi ad essi affidati con elevata professionalità.

Qualità che rende alcuni meritevoli del massimo tributo, l’encomio solenne, per altri, invece, i molti che quotidianamente sono impegnati nei teatri operativi o sul territorio nazionale per garantirci la sicurezza, rappresenta semplicemente la normalità e al massimo ricevono una pacca sulla spalla. L’ARTICOLO COMPLETO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.