Ucraina – spunta una croce bianca sui carri armati nella controffensiva contro i russi nel Donbass

Foto: il messaggero.it

Roma, 13 sett 2022 – Una croce bianca è apparsa sempre più spesso sull’equipaggiamento militare delle forze armate ucraine. Alcuni rappresentanti delle autorità hanno persino iniziato a utilizzare il simbolo nei loro messaggi.

A loro volta, gli ucraini sono persino riusciti a definire la controffensiva delle forze armate «una crociata degli ucraini contro i russi».  Cosa significa questo simbolo e perché le forze armate lo usano sul loro equipaggiamento?

La croce ha una storia molto antica. La croce equilatera è chiamata “catacomba” o “segno di vittoria”. È apparso al tempo dell’imperatore romano Costantino (306-337 d.C.). <<<ilmessaggero.it>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.